acconciature-feste

Capelli: le acconciature piu’ glamour delle feste

Enrico Mariotti, hair stylist, ci insegna come regalare un’allure speciale ai capelli nelle sere piu’ magiche dell’anno.


Morbide onde, cotonature e raccolti bon ton. Le feste sono l’occasione per sfoderare il lato piu’ seducente dei capelli. Indecise sull’acconciatura? Dalla moda arrivano suggerimenti per look raffinati, trendy e semplici da realizzare. Basta avere gli strumenti giusti: spazzola, phon e piastra per modellare le ciocche, mousse per dar volume, lacche per fissare e trattamenti rigeneranti per donare vitalita’.

Raccogli i capelli e avrai subito un’allure da diva
L’occasione merita naturalmente qualcosa di speciale:
• un raccolto vaporoso in alto e aderente ai lati per dare risalto allo sguardo sottolineato dall’eyeliner;
• oppure uno chignon cotonato impreziosito da una coroncina di perle o da una broches luccicante;
• la treccia si puo’ portare di lato, avvolgere attorno alla testa oppure rendere piu’ glamour intrecciandola con un nastro dorato.
• E la coda di cavallo? Alta e cotonata, impreziosita da piccoli elastici. A siglare il tutto una spruzzata generosa di lacca per garantire una tenuta impeccabile fino al mattino.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Con un accessorio scintillante la chioma e’ chic
• Chi preferisce lasciare i capelli sciolti puo’ decidere di realizzare onde morbide e sensuali da modellare con una mousse fissativa che regala corpo e volume.
• Sorprendente anche l’effetto vintage regalato dal frise’ che si puo’ realizzare su alcune ciocche oppure su tutta la chioma usando uno spray protettivo e la piastra con l’accessorio a onde strette.
• E per le chiome corte? Basta impreziosirle: fermagli dorati, cerchietti lavorati e mollettine tempestate di strass in un attimo vestono i capelli a festa. Per finire, uno spray lucidante che aggiunge un’extra brillantezza all’insieme.

Non trascurare le cure se vuoi ciocche splendenti
In previsione delle feste e’ meglio intensificare le cure con trattamenti rigeneranti e rivitalizzanti che aiutano a restituire alla capigliatura luce e vitalita’. Attenzione anche allo shampoo: deve essere leggerissimo per non lasciare residui che possono appesantire. Avete in previsione un raccolto? Meglio lavare i capelli il giorno prima in modo che non svolazzino. Per le chiome corte invece si puo’ prevedere il lavaggio la sera stessa della festa facendo sempre seguire alla detersione l’uso del balsamo che ammorbidisce e prepara al meglio alla piega.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto